Puglia: Adotta una bici per andare in facoltà!

Written by
sorgenia_cicloattivi

Gli studenti degli atenei pugliesi avranno la possibilità di scegliere la mobilità sostenibile attraverso l’adozione della bicicletta, nell’ambito del progetto “Cicloattivi università – Adotta una bici per andare in facoltà“, realizzato in collaborazione con le Università, i Politecnici pugliesi e l’Adisu.

1.600 le biciclette pieghevoli (così da favorirne il trasporto intermodale non solo in treno ma anche sui bus interurbani e urbani) che saranno donate alle Università e che gli studenti potranno candidarsi a ricevere in comodato d’uso gratuito per un anno.

Per la ripartizione delle biciclette tra gli atenei, l’assessorato ha adottato come criterio il numero di studenti iscritti presso ciascuna sede pugliese, mentre i parametri per l’affidamento delle biciclette agli studenti sono stati definiti dalle singole università in accordo con le rappresentanze studentesche: si tratta prevalentemente di regole che premiano gli studenti fuori sede, in Erasmus o residenti nei quartieri lontani dai plessi universitari o che devono spostarsi da una sede all’altra della propria Facoltà e che possono trovare da subito utile e conveniente lo spostamento in bici, ma nei criteri sono anche comprese valutazioni relative al profitto scolastico e alla condizione economica.

“La Puglia è pronta – ha dichiarato l’assessore regionale Guglielmo Minervini – e gli studenti saranno i nostri primi alleati nel cambiamento culturale. Perché, potremmo dire, serve conoscere per pedalare. Solo così potremo produrre un cambiamento di gran lunga superiore a quello che lentamente nelle città, attraverso le piste ciclabili, si sta realizzando“.

Fonte: Alternativasostenibile.it

Aggiungi EnergyMaster.it ai tuoi preferiti!

Leggi articolo originale

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title