Catania: il fotovoltaico entra nell’Università

Written by
parco-fotovoltaico.

Nella Cittadella universitaria, l’Ateneo di Catania ha realizzato un parco fotovoltaico che si estende su una superficie di 12.500 metri quadrati. I pannelli solari installati sono in grado di garantire il 20% del fabbisogno energetico annuo dell’università.

L’attesa è che questo parco fotovoltaico possa generare circa 2.5 milioni e mezzo di kWh, che corrispondono appunto al 20% del consumo totale annuo di energia dell’intero ateneo e al consumo medio di circa 800 famiglie.

L’intero impianto consentirà di ridurre le emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera di 1.400 tonnellate all’anno, con un risparmio di 1.700 Tep/anno (tonnellate equivalenti di petrolio necessarie per la produzione di 1 Megawattora di energia).

Il parco fotovoltaico produrrà in totale 1.700 kWp.

L’impianto è stato realizzato dall’Ati Cofely – Maltauro – Esco Sicilia, aggiudicataria del servizio energetico integrato dell’Ateneo, e consente già da oggi l’autoproduzione di energia generata da nove impianti fotovoltaici installati in aree di proprietà.

A regime, con l’installazione ed il collegamento di generatori fotovoltaici per ulteriori 800 kWp e l’ultimazione degli interventi di efficienza energetica, il completamento dell’iniziativa sarà in grado di migliorare il risparmio energetico e ambientale universitario, grazie ad un risparmio energetico stimato oltre 5 milioni e 600 mila kW all’anno.

Fonte originale dell’articolo

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title