Aros Solar Technology e il primo certificato di Factory Inspection

Written by
certificato-di-factory-inspection

Alla Aros Solar Technology è stato rilasciato il primo certificato di Factory Inspection emesso da IMQ, l’Istituto Italiano del Marchio di Qualità, leader nel settore della certificazione.

Tale certificazione è stata rilasciata per gli inverter e consente all’azienda di avere nel mercato del fotovoltaico dei prodotti con i requisiti indispensabili per usufruire della maggiorazione del 10% degli incentivi.

Questa ulteriore agevolazione è prevista, secondo quanto definito nel Quarto Conto Energia, per gli impianti fotovoltaici il cui costo d’investimento (per la parte che attiene a moduli fotovoltaici, inverter e sistemi di acquisizione dati, componentistica elettrica (CC/AC), trasformatori, strutture di sostegno e opere civili) è almeno per il 60% di provenienza europea.

Ivan Mora di Aros Solar Technology dichiara: “Tra gli enti abilitati al rilascio del Certificato di Ispezione, abbiamo voluto scegliere IMQ per l’esperienza e l’autorevolezza che contraddistingue il suo operato e e il supporto che abbiamo ricevuto non solo ha corrisposto alle nostre aspettative ma ci ha permesso di rispondere ai requisiti imposti dal IV Conto Energia con grande tempestività”.

Fulvio Giorgi di IMQ commenta: “Successivamente a quello di Aros Solar Technology, i Certificati di Ispezione di Fabbrica emessi da IMQ sono stati rilasciati ad aziende italiane produttrici di inverter e di moduli fotovoltaici. Un dato che dimostra, da parte del settore, una grande consapevolezza circa la necessità di distinguersi sul mercato e prontezza nel riuscire a dimostrare la provenienza europea del proprio operato”.

Il certificato Factory Inspection può essere rilasciato solamente da un ente terzo notificato a livello europeo o nazionale, membro della IECEE nell’ambito fotovoltaico.

L’ IMQ può supportare le aziende del settore fotovoltaico anche nell’nell’ottemperare agli altri obblighi previsti dal Regolamento GSE oltre che nell’ottenimento di certificati di prodotto e di impianto, nell’attività di qualificazione degli installatori fotovoltaici, di verifiche ispettive degli impianti, nell’erogazione di corsi di formazione per gli installatori, anche delle reti in franchising.

Fonte originale dell’articolo

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title