Aumentata l’autonomia delle auto elettriche del 300%

Written by
Pannelli solari a nido d'ape

Nel passato è stato fatto molto per migliorare l’autonomia dei veicoli elettrici, passando dall’aumento dell’efficienza delle batterie agli ioni di litio, fino ad arrivare all’ottimizzazione del peso del telaio. L’industria giapponese Sumitomo Electric Industries (SEI) ha sviluppato un nuovo materiale che può migliorare l’autonomia delle auto elettriche fino ad un fantastico 300%.

Il “super materiale” non è altro che una particolare forma di alluminio poroso chiamata “Alluminio-Celmet“. E’ un metallo molto leggero che la SEI pensa di poter utilizzare nelle batterie agli ioni di litio e che grazie alla sua struttura tridimensionale potrà migliorare l’efficienza delle batterie di un fattore 3. Realizzato in lega di nichel o cromo nichel, l’Alluminio-Celmet è creato attraverso una combinazione di rivestimento elettro conduttivo, schiuma di plastica, nichelatura e ancora schiuma di plastica. Di conseguenza, il materiale possiede una elevata porosità, fino al 98%, che è molto più alta rispetto agli altri metalli porosi. La sua struttura lo rende anche facile da tagliare e modellare per uso industriale, in particolare per realizzare batterie di veicoli ibridi al nichel-idrogeno.

Fornendo un’eccellente resistenza alla corrosione, SEI ritiene che l’Alluminio-Celmet è l’ideale per le batterie agli ioni di litio e anche per altri tipi di batterie che operano ad alte tensioni di carico/scarico. La cosa più importante è che, se un materiale può essere utilizzato per migliorare l’autonomia dei veicoli elettrici, il grande pubblico noterà facilmente il vantaggio di possederne uno. Questa scoperta ha il potenziale per aumentare la produzione dei veicoli elettrici, ridurre il numero di quelli che consumano carburanti tradizionali e ridurre in questo modo le emissioni di carbonio.

 

Leggi anche:

Aumentata lautonomia delle auto elettriche del 300%

Il post originale lo trovi quì

Article Categories:
Energy News

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title