Un bando premia tesi di laurea sull’ambiente

Written by
showImage

Se avete conseguito una laurea magistrale presso un ateneo piemontese e avete discusso una tesi inerente l’ambiente,  potete partecipare alla seconda edizione del bando di concorso suddiviso in due fasi “Presenta la tua Tesi/Premio Ambiente Domani”, istituito dalla Camera di commercio di Torino, con il supporto scientifico della Fondazione per l’Ambiente.

La prima fase, “Presenta la tua tesi”, prevede l’individuazione per l’anno 2012 di un massimo di 8 tesi di laurea specialistico-magistrale in area economico-giuridica o tecnico-scientifica da presentare in sintesi su Torino Ambiente. Su ogni numero della newsletter non potranno essere pubblicate più di due sintesi. Torino Ambiente è la newsletter della Camera di commercio di Torino specializzata in temi ambientali, reperibile alla pagina www.to.camcom.it/torinoambiente. La pubblicazione è trimestrale, con possibilità di eventuali numeri speciali, qualora se ne evidenzi l’opportunità.

Per la seconda fase, “Premio Ambiente Domani”, tra le tesi selezionate per la presentazione sulla newsletter ne verranno individuate 4, alle quali sarà assegnato il  Premio Ambiente Domani.

La partecipazione al Premio è riservata a coloro che avranno redatto una tesi di laurea magistrale in area economico-giuridica e tecnico-scientifica che si siano laureati presso Atenei piemontesi,  non più di diciotto mesi prima della candidatura al concorso e che abbiano ottenuto una valutazione finale di almeno 100/110.

Le candidature devono essere trasmesse on-line all’indirizzo torinoambiente@to.camcom.it. Due i termini previsti per la presentazione: 20 febbraio 2012 e 20 agosto 2012. Le tesi pervenute entro il 20 febbraio concorreranno per la pubblicazione sui primi due numeri dell’anno, mentre quelle inviate entro il 20 agosto concorreranno per gli ultimi due. Parte integrante di ogni domanda sarà la scheda di sintesi, nella quale la tesi dovrà essere riassunta nel rigoroso rispetto dello schema e dell’impostazione  prestabiliti. Domanda e scheda di sintesi devono essere impostate utilizzando il modulo e lo schema appositamente predisposti e reperibili alla pagina www.to.camcom.it/ambientedomani

Per consultare il banco completo cliccare qui.

Article Categories:
Bandi e Incentivi

Comments are closed.

Menu Title