Bozza conto energia, due emendamenti cruciali

Written by
conto-energia_12
Riportiamo una posizione del Kyoto Club in cui l’associazione propone, tra laltro, due emendamenti alla bozza del conto energia fotovoltaico: estendere la potenza dei piccoli impianti su tetto almeno a 500 kW e trasformare il premio del 10% per la sostituzione dellamianto in un premio fisso di 0,04 euro per chilowattora prodotto.

 

Il Kyoto Club, presa visione della bozza di decreto sul nuovo conto energia fotovoltaico presentato lo scorso 18 aprile alle Regioni, propone, tra laltro, due emendamenti che consentirebbero di non affossare il mercato degli impianti di potenza (sopra i 200 kW) su tetti, ivi inclusi quelli delle piccole e medie imprese, dei capannoni industriali, oltre che la gran parte degli interventi di rimozione e bonifica d

articoli correlati

Conto energia e bonus made in Europe, Gifi solo parzialmente soddisfatto
Via leternit, giù il fotovoltaico. E il porto di Ancona rinasce
Sul carro vincente delle energie rinnovabili
IV conto energia, regole applicative e aggiornamenti su iscrizione al registro grandi impianti
Produzione di giugno: il fotovoltaico supera leolico

leggi tutto

Fonte Redazionale

Article Categories:
Energy News

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title