Convegno di Legambiente “La bellezza ci salverà”

Written by
3801-legambiente

La bellezza ci salverà è il tema del convegno internazionale organizzato dal Comune di Bari in collaborazione con Legambiente al teatro Petruzzelli il 1 dicembre, alla vigilia del non congresso nazionale dell’associazione ambientalista.

Il convegno è suddiviso in tre sessioni di approfondimento, dedicate alla bellezza dei gesti, delle cose e dei luoghi.

Giovedì mattina, dopo i saluti istituzionali, apriranno i lavori della prima sessione, La bellezza dei gesti, Vittorio Cogliati Dezza – presidente di Legambiente, Carlo Montalbetti – direttore generale di Comieco e ideatore del Premio alla virtù civica, Domenico Nicoletti – segretario Osservatorio europeo del paesaggio, Corrado Petrocelli – rettore dell’Università degli Studi di Bari e Francesco Tarantini – presidente Legambiente Puglia.

Alla seconda sessione, La bellezza delle cose, parteciperanno Rossella Muroni – direttore generale Legambiente, Pierpaolo Forte – presidente Museo Madre Napoli, l’architetto Mario Cucinella, Marco Pietrosante – direttore del Master IED Roma, Gianfranco Ciola – presidente del Parco delle dune costiere, Peppe Ruggiero ed Esmeralda Calabria, autori di Biutiful cauntri, Fabio Renzi – segretario generale di Symbola-Fondazione per le qualità italiane.

La terza e ultima sessione, La bellezza dei luoghi, a partire dalle ore 15, vedrà la partecipazione dell’urbanista Joseph Acebillo, insieme, nell’ordine, a Edoardo Zanchini – responsabile urbanistica di Legambiente, Vincenzo Cerami – scrittore e assessore del Comune di Spoleto, Antonio Cianciullo – giornalista de La Repubblica, Nicola Martinelli – prorettore del Politecnico di Bari, Maria Krautzberger – permanent secretary of the Berlin Senate Department for Urban Development, Renato Soru – consigliere regionale della Regione Sardegna, Angela Barbanente – assessore all’Urbanistica della Regione Puglia, Leopoldo Freyre – presidente del Consiglio nazionale Architetti pianificatori, paesaggisti e conservatori, Maria Berrini – istituto ricerche Ambiente Italia, Stefano Pisani, sindaco di Pollica.

Concludono Michele Emiliano e Vittorio Cogliati Dezza.

Nel corso della prima sessione sarà anche conferito il Premio alla virtù civica al Teatro Valle occupato di Roma, all’Ambientalista dell’anno, a Gino Buccino presidente Orti urbani Campania, al terzo Circolo didattico Giuseppe Mazzini di Bari, al sindaco di Lamezia Terme Gianni Speranza, all’Esperienza di volontariato culturale di Padova.

I lavori del IX Congresso nazionale di Legambiente si terranno a Bari dal 2 al 4 dicembre presso il Centro sportivo universitario della città. Potranno essere seguiti in diretta su www.legambiente.it ewww.lanuovaecologia.it

[Fonte:Legambiente]
Article Categories:
Eventi & Fiere

Comments are closed.

Menu Title