I costi del Fotovoltaico

Written by
img

Sono davvero tante le aziende che si occupano di impianti fotovoltaici ad offrire sconti e promozioni sugli impianti da 3 Kwp.  Alcune  offrono impianti da 3 Kwh chiavi in mano  a € 8.000,00,  altri  l’impianto della stessa potenza lo vendono a € 6.000,00, altri ancora a € 4.500,00 e in più  ti regalano un  Iphone.

Ma qual è il prezzo giusto di un impianto fotovoltaico?   E soprattutto quanto mi permette di guadagnare un impianto da 3 Kwp ? Per rispondere  a queste domande e guidare l’utente nella scelta del preventivo +  vantaggioso ,  è necessario conoscere  i costi effettivi  che la realizzazione di un impianto comporta e la loro incidenza sul preventivo.

I primi tempi il costo degli impianti si aggirava intorno ai 5.000 € – 3000 € al Kw. Oggi , anche a causa della diminuzione degli incentivi del conto energia, i prezzi si sono notevolmente  ridotti. Perciò è facile trovare in rete offerte promozionali come quelle elencate sopra.

Sicuramente in un preventivo la voce che incide di più sul costo del fotovoltaico  è quella relativa all’acquisto dei moduli. Nel mercato ne esistono di  svariati tipi: amorfi , policristallini, monocristallini,   tutti con caratteristiche tecniche molto diverse. E sono proprio le loro caratteristiche che ne influenzano i prezzi : per esempio un modulo  policristallino costa molto meno di un modulo monocristallino.

Le case produttrici oggi, vista la numerosa concorrenza,  offrono moduli con un prezzo minimo che oscilla intorno agli 0,70 €/Wp (parliamo di moduli cinesi) fino ad arrivare ad un prezzo massimo di  1,27-1,50 €/Wp (le marche più famose) .

Le altre componenti dell’impianto (inverter , struttura di sostegno, cavi e quadri  elettrici), sono voci che non incidono molto sul prezzo. Lo stesso dicasi per la progettazione e l’installazione. Certo, affinché l’impianto sia funzionante ed efficiente da un punto di vista energetico è necessario affidarsi ad un progettista e ad una ditta qualificata.

 

Tratto da Costi Fotovoltaico – Synergiambiente

In effetti l’impianto deve essere dimensionato in modo tale da produrre quanto più possibile, perché l’incentivo del GSE è incentrato proprio sulla produzione.

Facciamo un esempio pratico: Quanto guadagno realizzando un impianto da 3 Kwp? Se l’impianto viene realizzato a Sud ,  avrà una producibilità elettrica di circa 3.949 kWh/anno. Ipotizzando che l’impianto entri in funzione nel mese di dicembre 2011, l’incentivo corrisposto dal GSE sarà pari a € 0,298 € per kw prodotto che in termini economici vuol dire € 1.078 solo di incentivo .

A questo incentivo va sommato poi il risparmio in bolletta. Quindi i guadagni aumentano notevolmente.

Che dite: Investiamo nel fotovoltaico?

 

 

 

Article Categories:
Risorse Utili

Comments are closed.

Menu Title