Emergenza smog in Italia: stanziati subito 12 milioni

Written by
smog

Il  Ministero dell’Ambiente ha predisposto la somma di 12 milioni di euro che verranno erogati subito per ispondere all’emergenza smog, annunciata al termine del vertice tenuto con una rappresentanza dei governatori regionali, sindaci delle principali città, Conferenza delle regioni, Anci e dipartimento della protezione civile. Il Ministro Galletti ha inoltre precisato che è stato stabilito un decalogo in base al quale tutti i comuni dovranno adeguare i propri provvedimenti per far fronte all’emergenza.

L’urgenza dell’intervento del Ministero si è reso necessario dai pessimi risultati ottenuti in questi giorni in molte città italiane come Milano e Roma, in cui,  onostante i divieti di circolazione con veicoli imposti, il livello di Pm10 continua a salire oltre i limiti.

Tra le misure imposte dal Ministero dell’Ambiente troviamo infatti:

Servizio bus gratuito
Limite di velocità di 30km/h nelle aree urbane

Abbassamento di due gradi centigradi delle temperature massime di riscaldamento negli edifici pubblici e privati
Incentivi per la rottamazioni di auto più vecchie e inquinanti

In tutto, il Governo Italiano, investirà circa 450 milioni di euro per la salvaguardia dell’ambiente già programmati con l’approvazione del Collegato ambientale.

 

 

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title