Ernst&Young: dove investire nelle rinnovabili

Written by
fotovoltaico-EY

Il numero di agosto del Renewable Energy Country Attractiveness Indices di Ernst&Young non poteva non affrontare il tema della crisi del credito, con le inevitabili conseguenze a carico del settore delle rinnovabili.

Difficoltà di accesso al credito e necessità di individuare canali alternativi per il finanziamento dei progetti da parte degli investitori costituiscono temi di scottante attualità anche per le rinnovabili.

Nel report, a pag. 20, sono presentate, come sempre, le graduatorie relative alla capacità di attrarre investimenti da parte dei differenti paesi.

L’Indice globale, riferito a tutte le fonti rinnovabili, vede saldamente in testa la Cina, seguita, nell’ordine, da Stati Uniti, Germania, India ed, a pari merito, Italia e Regno Unito.

Rispetto al mese precedente, la novità di rilievo è data dalla Germania che scavalca l’India, al terzo posto.

Sono presenti nel report anche gli Indici parziali, riferiti, cioè, a ciascuna fonte (eolica, solare, geotermica, biomasse…).

Qui, potete confrontare i risultati attuali con quelli relativi a circa due anni e mezzo fa: l’Italia, all’epoca, era settima.

E’ interessante rilevare il balzo della Cina (dal settimo al primo posto) e la discesa della Spagna (dal quarto al nono posto).

Qui, potete consultare il report.

Ciao

A presto.

 

Si ringrazia (anche per l’immagine):

ey.com

Commenta »

Ernst&Young: dove investire nelle rinnovabili

Ernst&Young: dove investire nelle rinnovabili Ernst&Young: dove investire nelle rinnovabili

 

Ernst&Young: dove investire nelle rinnovabili

Ernst&Young: dove investire nelle rinnovabili

Fonte Articolo

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title