Fotovoltaico: Affitta 1 tetto–Adotta 1 kW

Written by
pannello-solare

La cooperativa Energie in Rete ha promosso il progetto “Affitta 1 tetto–Adotta 1 kW” e entro la fine del 2011 sarà realizzato e messo in rete il primo impianto fotovoltaicoda 38 kWpm.

Ama Energia Zero onlus ha ideato l’iniziativa che prevede di posizionare sui tetti di capannoni industriali ed artigianali, della provincia di Padova, i pannelli solari in modo da sfruttare l’energia solare.

Ad oggi il progetto ha raggiunto il 50% dell’investimento.

Michele Annaloro, presidente della cooperativa e il vice Vanni Mantovanelli affermano: “I contributi sono arrivati solo da Mantova e provincia. Quando avevamo costituito la cooperativa eravamo in un periodo difficile, il Governo aveva sospeso gli incentivi a favore dell’energia alternativa, spingendo invece sul nucleare. Ci siamo trovati spiazzati, ma abbiamo deciso lo stesso di andare avanti. Il disastro di Fukushima e la votazione referendaria successiva hanno confermato l’interesse degli italiani verso l’energia pulita”.

All’iniziativa possono aderire sia i cittadini che gli enti pubblici. E’ possibile acquistare una quota minima di 500 euro ricevendo 10 azioni fino ad acquistare 666 azioni ad un prezzo massimo di 33.000 euro.
L’energia generata sarà poi ceduta alla rete e il ricavato derivante verrà distribuito ai soci in relazione alle quote di partecipazione.

L’obiettivo è che entro il 2020 le abitazioni dovranno essere edificate con determinati requisiti in modo che siano in grado di autosostenersi da un punto di vista energetico.

Il progetto di fattibilità è gratuito per tutti i soci.

Questa opportunità sarà presentata alla Fiera Millenaria di Gonzaga.

Fotovoltaico: Affitta 1 tetto–Adotta 1 kW

Fonte originale dell’articolo

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title