Giappone: la nave a pannelli solari

Written by
nave

In Giappone la sfida a utilizzare il fotovoltaico per far viaggiare le navi è tutta aperta. La multinazionale Eco Marine Power, che si occupa di solare applicato alle imbarcazioni, ha in mano il progetto. Sono in fase di costruzione prototipi di sistemi in grado di far viaggiare le navi con l’energia solare.

Aquarius System è il nome del progetto ed è basato sull’idea di eliminare le vele e sostituirle con dei moduli fotovoltaici capaci di cambiare orientamento e seguire la direzione del vento in modo da evitare la resistenza e la loro rottura.Obiettivo del progetto è quello di ridurre il consumo di carburante ed è stato calcolato che è possibile ridurre il consumo di carburante di oltre il 10%.
Il progetto non prevede di accantonare i tradizionali motori ma cerca di dare vita ad un sistema ibrido capace di ridurre comunque le emissioni di anidride carbonica, monossido di azoto e di anidride solforosa nel mare e nell’aria.

Ogni pannello solare è controllato da un computer e da un programma che li orienta in relazione alla direzione e velocità del vento.
Aspetto interessante è che l’energia prodotto non utilizzata durante la navigazione viene immagazzinata è potrà essere utilizzata una volta che l’imbarcazione è attraccata al porto.

Aquarius System è ancora un prototipo: se tutti i test saranno superati, la commercializzazione di questo prodotto sarà per il prossimo anno: viene montato prima su navi da carico e petroliere e se tutto funzionerà alla perfezione, il prossimo step sarà quello di montarlo sui pescherecci.

Fonte originale dell’articolo

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title