I pannelli solari raffreddano gli edifici

Written by

Si è scoperto che i impianti solari possono fare molto di più che fornire energia rinnovabile. Infatti possono ridurre significativamente la potenza per riscaldare o raffreddare gli edifici. In uno studio pubblicato recentemente sulla rivista Solar Energy, un team di ingegneri della UC San Diego, ha scoperto che la presenza di impianti fotovoltaici sui tetti dei palazzi può contribuire a ridurre l’escursione termica tra giorno e notte.

Questo effetto è benefico dal punto dei vista dei costi di riscaldamento (o di condizionamento) degli edifici in inverno e in estate. La spiegazione del fenomeno può essere descritta nel seguente modo: i raggi solari, invece di battere direttamente sul tetto, con il calore che filtra attraverso il materiale di copertura, vengono assorbiti direttamente dai impianti solari e quindi vengono trasformati in energia deviando il calore dell’edificio.

In qualche modo, quindi, i impianti solari si comportano come se fossero un “isolante termico”. Da un lato impediscono al calore dell’edificio di sfuggire all’esterno ed essere spazzato via dall’aria esterna, dall’altro impediscono ai raggi solari di colpire direttamente il tetto, cosa che provocherebbe un aumento indesiderato della temperatura interna. Lo studio eseguito dagli ingegneri della UC San Diego ha potuto stabilire che i impianti solari possono ridurre la dispersione di calore dai tetti del 38%.

Si tratta di una scoperta interessante che ci fa capire che i impianti solari sono ancora più utili di quanto si possa pensare Occhiolino

Leggi anche:

Related Posts with Thumbnails

Il post originale lo trovi quì

Article Categories:
Energy News

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title