Il fatturato Green dell’Italia cresce più di quello dell’Europa

Written by
sorgenia_green-economy

Uno studio condotto su un campione di 125 aziende italiane ed estere che operano nella green economy da IR Top, società italiana specializzata nella consulenza in “investor relations” e comunicazione finanziaria, e presentato venerdì scorso al convegno “Crescita e Industria Green“, rivela che il fatturato 2010 del nostro Paese in ambito green è quello cresciuto maggiormente rispetto ai livelli del resto d’Europa.

Il criterio di costruzione del campione di analisi è stato l’appartenenza ai settori ‘renewable energy’ e ‘waste & disposal services’ con capitalizzazione di mercato inferiore ai 600 milioni di euro.

Anna Lambiase, amministratore delegato di IR Top, ha dichiarato: “Il campione di aziende che operano nel settore ‘green’ è ben rappresentato sul listino azionario italiano“. Le società analizzate “hanno mostrato nel 2010 solidi fondamentali e risultati in forte crescita, segnando un +35% nell’incremento dei ricavi rispetto a una media europea del +25% con un livello di occupazione che vede oltre 7.000 unità impiegate”.

Notevole inoltre “la presenza di investitori istituzionali nel capitale delle società, che ammontano a 74, prevalentemente stranieri (72%), per un valore complessivo dell’investimento di 111 milioni di euro, pari al 15% della capitalizzazione complessiva del campione italiano”.

Una presenza giustificata dalle “elevate prospettive di sviluppo e di internazionalizzazione” dei settori legati alla green economy.

Fonte: Zeroemission.tv

Aggiungi EnergyMaster.it ai tuoi preferiti!

Leggi articolo originale

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title