Il veliero Zero CO2 e il fotovoltaico

Written by
il-veliero-zero-co2

A Rosignano, in provincia di Livorno, è stato presentato il prototipo del primo eco-veliero in grado di rivoluzionare il settore nautico: il veliero non necessita di carburante ma solamente di idrogeno.

Si chiama “Veliero Zero CO2” concepito da una collaborazione tra il Commissariato francese delle energie alternative, l’università Fourier di Grenoble e il cantiere navale Fora Marine di La Rochelle.Il prototipo è caratterizzato da un sistema ibrido con cella a combustibile-batterie e l’energia generata dalla combustione dell’idrogeno con l’ossigeno dell’aria viene concentrata in una pila a combustione realizzata dalla Solvicore, joint venture di ricerca e produzione di assemblaggi di membrane ed elettrodi.
L’architettura elettrica sfrutta l’irraggiamento solare, il vento e l’idrogeno.

Non vengono prodotte emissioni tossiche e rispetta completamente l’ambiente ma non solo: la tecnologia, gli strumenti di navigazione, il riscaldamento e il sistema di controllo del motore sono rigorosamente alimentati da pannelli fotovoltaici.

Con 150 litri di idrogeno la barca ha un’autonomia di circa 15 giorni di navigazione, si potrebbe produrre energia per 5 appartamenti. Il limite è l’approvvigionamento: serve un approvvigionamento regolare che attualmente e’ garantito solo da alcune imprese, ma per un distributore basterebbe un impianto fotovoltaico.

Fonte originale dell’articolo

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title