Lavorare nelle rinnovabili come Green marketer

Written by
lavoro-energia-rinnovabile

Il settore delle rinnovabili non apre le porte solo alle classiche figure tecniche a formazione ingegneristica, ma a tutta una serie di profili, davvero recenti, che permettono di lavorare in questo particolare segmento di mercato con buone prospettive di crescita professionale.

L’ultima novità in tale ambito è la nascita del Green marketer, ovvero l’addetto alla comunicazione delle imprese “verdi” ed ecosostenibili.

Il Green marketer è un addetto alla comunicazione dell’impresa verde, che si occupa di divulgare i prodotti della stessa studiando adeguate campagne promozionali al fine di aumentarne le quote di mercato e le prospettive di espansione.

Per ottenere questi risultati può assumere anche il ruolo di addetto stampa per la stesura e l’elaborazione di comunicati da divulgare sui media cartacei e sui siti web di settore.

Attualmente, vista la nascita recentissima di questa figura, non esiste una formazione specifica che deve comprendere una buona preparazione tecnica, volta alla conoscenza dei prodotti da promuovere ed un’altrettanto ferrata  conoscenza normativa, riferita agli aspetti ed agli iter autorizzativi a cui sono sottoposti i sistemi per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Utile anche la formazione in campo giornalistico o un’esperienza sul campo delle rinnovabili sia in campo tecnico che commerciale, in modo da avere già un contatto diretto con l’azienda presso cui svolgere questo ruolo.

Ci si può proporre per un’assunzione, ma anche come liberi professionisti della comunicazione specializzata. Per trovare delle opportunità è consigliabile contattare direttamente le aziende per proporre, magari, delle campagne promozionali in prova, al fine di una collaborazione più duratura.

Fonte immagine: gazzettadellavoro.com

Article Categories:
Risorse Utili

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title