Le bici-bus per il turismo sostenibile

Written by
sorgenia_bikebus2

Si chiama Bike Guide Concept ed è un innovativo bus ibrido per il turismo in bici. Più precisamente, si tratta di una straordinaria combinazione tra autobus con motore ibirido e ciclismo per il trasporto di turisti in bicicletta, ideato dai designer sudcoreani Kukil Han, Daehyun Kim, Bojoong Kim e Jihwan Yun.

La struttura è composta da biciclette (che fungono da sedili per i passeggeri) agganciate all’asse centrale del pulmino e prevede impianti FV sul tetto, per l’alimentazione del motore elettrico.

Il sistema prevede anche la possibilità di prenotare la partecipazione ad un giro in bici/bus dalle colonnine poste alle fermate, sparse nei punti strategici più interessanti sotto il profilo dell’attrattiva turistica, e di pagare direttamente con la propria carta di credito.

Una volta arrivati alla fermata di destinazione, è possibile sganciare le bici per proseguire il viaggio in modo individuale, pedalando.

Ogni bicicletta è dotata di un navigatore che fornisce informazioni e riferisce curiosità culturali o naturalistiche del luogo, mentre un timer avvisa quando è il momento di tornare alla fermata per riagganciarsi al bus ed essere trasportati fino alla tappa successiva.

Anche sul bus, appesi al soffitto, sono presenti schermi che danno informazioni puntuali sul tragitto.

L’uso migliore che si può immaginare per questo genere di mezzo semi-pubblico è quindi proprio l’impiego in ampie aree naturali o archeologiche, dove gruppi di persone interessate al turismo sostenibile intendano approfittare di un “passaggio” per ascoltare una guida e godersi il panorama.

Fonte: Smartercity.liquida.it

Aggiungi EnergyMaster.it ai tuoi preferiti!

Leggi articolo originale
Le bici-bus per il turismo sostenibile

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title