Le lampadine ecologiche saranno di carta!

Written by
sorgenia_lampadina

Il giovane designer taiwanese Justin Hsu ha pensato ad una modalità alternativa di realizzare lampadine, per ridurre i rifiuti del settore elettrico: sostituire gli abituali involucri con la carta.

L’idea, battezzata Ecoligth, si è fatta notare dalla giuria del concorso asiatico LiteOn e mira a ridurre in una sola mossa la quantità di rifiuti prodotti dalle luci a fine vita e dal loro packaging.

Da qualche tempo anche il settore dell’illuminazione sta facendo la propria parte nella quotidiana lotta alle emissioni, studiando soluzioni ad alto risparmio energetico o design che permettano di regolare l’intensità luminosa, ma in questo caso l’invenzione andrebbe oltre, cercando di eliminare anche i RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) e rendendo la tradizionale struttura in cui vengono vendute oggi le lampadine una componente evitabile.

Le Eco-light rivoluzionano il concept della classica lampadina, conservandone solo la silhouette, attraverso due strisce di cartone usa-e-getta ricoperte di una particolare emulsione la cui composizione è top secret e che si illumina quando attraversata da energia elettrica.

Per farla funzionare, sarebbe sufficiente collegarla ad una lampada e premere l’interruttore, come avviene con le lampadine tradizionali.

Un’idea originale per illuminare in maniera ecologica e sostenibile.

Fonte: Rinnovabili.it

Aggiungi EnergyMaster.it ai tuoi preferiti!

Leggi articolo originale
Le lampadine ecologiche… saranno di carta!

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title