L’Italia tra 150 anni? I ragazzi la vorrebbero rinnovabile!

Written by
sorgenia_google2

Si è concluso il 15 settembre ‘Doodle per Google: l’Italia tra 150 anni’, il concorso artistico indetto da Google e rivolto alle scuole, affinché gli studenti di elementari, medie e superiori, riflettendo sul significato dell’Unità d’Italia e sul futuro del nostro Paese, si cimentassero nel creare un Doodle rappresentativo di come immaginano sarà tra un secolo e mezzo.

I Doodle sono quelle versioni modificate del logo del famoso motore di ricerca, visualizzate sulla home page al posto di quello originale in occasione di particolari eventi e ricorrenze. Oltre 5000 le versioni personalizzate arrivate e sottoposte, dopo una prima severa selezione da parte della giuria interna di Google, alla valutazione di una giuria ufficiale, composta da personaggi di spicco quali Lorenzo Jovanotti, Dario Vergassola, Giovanni Minoli, Giuseppe Pierro e Anna Mattirolo, e al parere degli utenti del web, che hanno potuto votare il logo preferito direttamente online.

La somma dei giudizi ha decretato vincitore assoluto il logo realizzato dai bambini del gruppo “Tuttingamba”, della Scuola Primaria Borgo Rosselli di Porto San Giorgio, Comune marchigiano in provincia di Fermo, che si è guadagnata oltre 25.000 euro in dotazioni tecnologiche per l’Istituto e 24 ore di celebrità nella Home page di Google odierna, con il doodle “Avanti con energia!“, raffigurante le principali fonti di energia pulita ed ecosostenibile a nostra disposizione.

Il futuro dell’Italia per i prossimi 150 anni è legato, per questi bambini, alle energie rinnovabili, all’ambiente, all’ecologia, alla natura.

Fonte: Mainfatti.it

Aggiungi EnergyMaster.it ai tuoi preferiti!

Leggi articolo originale
L’Italia tra 150 anni? I ragazzi la vorrebbero rinnovabile!

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title