Londra si prepara a una ristrutturazione energetica

Written by

Londra si prepara a una ristrutturazione energetica

Londra si prepara ad un restyling tutto green. Il sindaco della città, Boris Johson, torna infatti a dimostrare l’interesse per l’ambiente presentando un nuovo fondo da 100 milioni di sterline che serviranno per l’ammodernamento energetico di centinaia di edifici pubblici in tutta la capitale.

Il London Energy Efficiency Fund (Leef) annunciato venerdì fa parte del piano generale per la ristrutturazione di stabili che sono responsabili dell’80% dell’inquinamento da CO2 prodotto nella capitale. grazie all’impegno dell’amministrazione sarà presto possibile per le scuole, bibilioteche, ospedali e altri edifici pubblici sfruttare impianti di illuminazione ad alta efficienza, sistemi di condizionamento a basso consumo, nuove caldaie, smart meter e pannelli solari.

Durante le operazioni sarà a disposizione un team di esperti in grado di effettuare le adeguate valutazioni e indicare gli interventi necessari disegnandone le priorità. A tal proposito Leo Bedford, direttore del programma di sostegno Amber ha dichiarato “Siamo lieti di lavorare insieme ai nostri partner del consorzio in un progetto che sarà fondamentale per il programma londinese anti emissioni di carbonio al 2020”.

Fonte: Rinnovabili.it

Aggiungi EnergyMaster.it ai tuoi preferiti!

Leggi articolo originale
energy news

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title