Master di II livello in Ingegneria ed Economia dell’Ambiente e del Territorio all’Università Roma Tre

Written by
images (1)

Presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi Roma Tre è attivato per l’A.A. 2011/2012 il Master di II livello in Ingegneria ed Economia dell’Ambiente e del  Territorio diretto dal Prof. Andrea Benedetto.

 Il Master in Ingegneria ed Economia dell’Ambiente e del territorio ha l’obiettivo principale di formare figure di elevata professionalità nel settore della tutela delle risorse naturali e delle valutazioni ambientali, in grado di individuare, sul piano ingegneristico, le migliori tecniche disponibili per conservare e valorizzare la qualità dei sistemi ambientali e per evitare, mitigare o compensare gli impatti ambientali delle opere di ingegneria nonché professionalità capaci, sul piano procedimentale, di selezionare ed applicare gli strumenti e gli istituti maggiormente idonei per assicurare la massima efficacia ed efficienza delle scelte assunte in fase autorizzatoria, realizzativa e di esercizio.

 Il Master è rivolto in via preferenziale a laureati in Economia, in Ingegneria, o discipline equipollenti per quanto concerne la preparazione tecnico-scientifica. Il riconoscimento dell’eventuale equipollenza è concesso all’insindacabile giudizio del Consiglio del Master.

 Il numero massimo degli ammessi al Master è di 40 iscritti. Il numero minimo affinché il Master venga attivato è di 18 iscritti

 La domanda di ammissione dovrà essere presentata o fatta pervenire entro e non oltre il 15 dicembre 2011 al seguente indirizzo:

SEGRETERIA DEL MASTER
INGEGNERIA ED ECONOMIA DELL’AMBIENTE E DEL TERRITORIO

Ufficio di Presidenza della Facoltà di Ingegneria
Università degli Studi Roma Tre
Via Corrado Segre, 4
00146 – Roma
tel. + 39 0657336423 – 6463
fax + 39 0657336216 – 6444
email: pres_ing.master@uniroma3.it

Alla domanda di ammissione dovranno essere allegati i seguenti documenti:
– titolo di diploma adeguato (oppure dichiarazione sostitutiva attestante l’università presso la quale si è conseguita la laurea e il tipo di laurea, con l’indicazione della data e del voto).
– curriculum degli studi, delle attività professionali e di ricerca;
– autocertificazione di conoscenza della lingua italiana (per gli studenti stranieri) e di almeno un’altra lingua dell’Unione Europea (per i cittadini italiani).

La tassa d’iscrizione all’intero Corso di Master è stabilita in Euro 3.000,00 da versare in due rate.

Per maggiori informazioni e per consultare il bando completo cliccare qui.

Article Categories:
Master

Comments are closed.

Menu Title