Navi cargo ecologiche

Written by
mits

Mitsubishi Heavy Industries ha sviluppato un nuovo modello di porta rinfuse che consentirà una riduzione delle emissioni di CO2 di circa il 25% rispetto alle tradizionali navi porta rinfuse. Come prima applicazione commerciale del nuovo design, MHI fornirà il suo design concettuale e le tecnologie ecologiche a tre porta cereali per essere costruite per la Archer Daniels Midland (ADM).

Queste nuove navi di proprietà della Mitsubishi adottano un sistema proprietario di lubrificazione chiamato Mitsubishi Air Lubrication System (MALS), che riduce la resistenza di attrito tra lo scafo della nave e l’acqua di mare con bolle d’aria prodotte dal fondo del serbatoio, insieme all’alta efficienza e forma dello scafo e al migliorato sistema di propulsione. Oltre al MALLES, che utilizza ventole per creare bolle d’aria sotto il fondo del serbatoio, i tre porta cereali saranno dotati anche una forma di prua di nuova concezione in grado di ridurre l’onda e diminuire le resistenze.

Le tre imbarcazioni saranno di 95.000 tonnellate di stazza lorda navi: 237 metri di lunghezza, 40m di larghezza e 12,5 m di pescaggio. La consegna delle attrezzature connesse al sistema MALLES da parte di MHI è previsto per il 2014.

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title