Nuove regole sui requisiti minimi di prestazione energetica degli edifici

Written by
ape

Dal primo Ottobre 2015 sono entrate in vigore le nuove norme sui requisiti minimi di prestazione energetica degli edifici e per la redazione dell’APE. Le nuove regole, secondo i decreti emanati il 26 Giugno 2015, riguardano principalmente: “Modalità di applicazione della metodologia di calcolo delle prestazioni energetiche e dell’utilizzo delle fonti rinnovabili negli edifici nonché dell’applicazione di prescrizioni e requisiti minimi in materia di prestazioni energetiche degli edifici” e “Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici”

Ricordiamo infatti che i decreti mirano alla definizione delle nuove modalità di calcolo della prestazione energetica e i nuovi requisiti minimi di efficienza per gli edifici distinguendoli tra quelli di nuova costruzione e quelli sottoposti a ristrutturazione. Inoltre favoriranno gli schemi di relazione tecnica di progetto al nuovo quadro normativo, in base alle diverse tipologie di opere: nuove costruzioni, ristrutturazioni importanti, riqualificazioni energetiche.

Il Ministero dello Sviluppo Economico, per venire incontro alle perplessità sorte a seguito dell’emanazione del decret, ha già pubblicato, sul sito istituzionale, un documento con una serie di faq, allo scopo di fare chiarezza sulla corretta applicazione delle nuove norme.

Per visionarlo, visitate il sito del Ministero dello Sviluppo Economico

 

Article Categories:
Certificazione Energetica

Comments are closed.

Menu Title