Pannelli solari termici innovativi

Written by

Pannelli solari termici innovativi. Un professore della Duke University ha sviluppato un sistema ad energia solare basato su pannelli solari termici innovativi che è in grado di alimentare gli edifici con l’idrogeno.

Pannelli solari termici innovativi

Pannelli solari termici innovativi

Il sistema, anche se appare a prima vista come un normale impianto con pannelli solari, è costituito da migliaia di tubi di rame a spirale rivestiti da uno strato sottile di alluminio e ossido di alluminio e riempiti in parte con nanoparticelle catalitiche. Una miscela di acqua e metanolo fluisce attraverso i tubi, e riscaldandosi evapora raggiungendo un catalizzatore per creare idrogeno. Il sistema è più efficiente di qualsiasi altro attualmente sul mercato, e l’idrogeno creato può essere immagazzinato in una camera pressurizzata per poter essere utilizzato quando necessario.

L’ingegnere progettista Nico Hotz ha affermato che: ”Questo sistema consente di assorbire fino al 95 per cento della luce solare perché di questa ne viene persa molto poca sotto forma di calore nell’ambiente circostante. Questo è fondamentale, perché ci permette di raggiungere temperature di oltre 200 gradi Celsius dentro i tubi. In confronto, un collettore solare standard può riscaldare l’acqua fino ad un massimo di 60 – 70 gradi centigradi”. Questo sistema di pannelli solari termici innovativi è super efficiente e inoltre è in grado di produrre idrogeno e utilizzarlo subito in una cella a combustibile a idrogeno o anche conservarlo per usi futuri. Nessuna frazione dell’energia prodotta va persa, come invece potrebbe accadere in un pannello solare termico che produce troppa energia rispetto al fabbisogno dell’abitazione in cui è installato.

Pannelli solari termici innovativi

Un dettaglio sui pannelli solari termici innovativi progettati alla Duke University

Il sistema produce idrogeno in modo efficiente grazie alle sue alte temperature e al catalizzatore. Per alimentare un’abitazione media durante il periodo estivo, Hotz e il suo team, stimano che un’installazione costerebbe circa 7900 dollari, molto di più di un normale generatore a combustibile fossile. Tuttavia, tale prezzo è molto inferiore rispetto ad un qualsiasi generatore di energia rinnovabile in grado anche di immagazzinare l’elettricità in eccesso. Il team di ricerca sta studiano un modo per riuscire a diminuire ulteriormente i costi al fine di rendere il sistema economico ed efficiente per alimentare una casa anche in inverno.

Leggi anche:

Pannelli solari termici innovativi

Il post originale lo trovi quì

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title