Piscine solari

Written by
piscine-solari

Installare un sistema di riscaldamento solare nelle piscine consente di ridurre notevolmente i costi di gestione. Il tipo di pannelli solari montato è molto competitivo sia dal punto di vista economico.. in quanto non necessita di eccessivi costi di manutenzione annui sia perché ha una pompa a gas di calore e riscaldamento.

Il sistema di riscaldamento solare di una piscina comprende:
• Un collettore solare attraverso il quale si fa circolare l’acqua che in questo modo è riscaldata dal sole;
• Un filtro che rimuove i detriti prima che l’acqua viene pompata attraverso il collettore;
• Una pompa che fa circolare l’acqua attraverso il filtro, il collettore, poi di nuovo alla piscina;
• Una valvola di controllo del flusso, che è un dispositivo manuale o automatico che devia l’acqua della piscina attraverso il collettore.

L’acqua viene pompata attraverso il filtro e poi attraverso il collettore dove viene riscaldata e successivamente restituita alla vasca.

Durante la stagione estiva, il collettore può essere utilizzato anche per raffreddare la piscina consentendo la circolazione dell’acqua durante le ore di buio.

Qualora la temperatura del collettore è maggiore di quella dell’acqua, l’acqua viene deviata attraverso la valvola.

Solo quando la temperatura del collettore è circa identica a quella dell’acqua allora viene filtrata, bypassa il collettore e torna alla vasca.

I collettori possono essere costruiti con diversi materiali.
Ad esempio, in California, molte zone per la maggior parte del tempo si trovano a convivere con temperature che scendono sotto lo zero e in questo caso i collettori sono “unglazed” ossia privi di un rivestimento in vetro.

I collettori che non contengono vetro sono generalmente costruiti in gomma o plastica resistente e i pannelli vengono trattati con un inibitore della luce ultravioletta in modo da garantire loro una maggiore durata.

I collettori unglazed hanno un design molto semplice e per questo motivo sono meno costosi rispetto a quelli rivestiti in vetro.

Il sistema di riscaldamento solare è particolarmente utile in quelle zone dove il clima è molto freddo: è costituito da tubi di rame ricoperti di ferro o vetro temperato montati su una piastra di alluminio.

I sistemi di riscaldamento solare rivestiti in vetro sono più costosi e più efficienti in quanto contengono scambiatori di calore e di liquidi che possono catturare il calore solare e in questo modo possono essere utilizzati tutto l’anno.

Fonte originale dell’articolo

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title