Premiato il fotovoltaico roll-to-roll

Written by
images

Alla Start cup, nella categoria “Tecnologie per l’ambiente & agro-food” la vetta più alta della classifica è stata occupata dall’idea di Solar Print, promossa dal Politecnico di Milano e dalla Omet di Lecco.

Il progetto è basato sulla tecnologia di stampa continua “roll-to-roll” che sarà in grado di produrre celle fotovoltaiche di plastica, molto flessibili, integrabile e a basso costo: economicamente appetibili dal momento che il loro costò sarò circa la metà di quello delle celle in silicio attualmente in commercio.

La produzione delle nuove celle solari necessita di un minor consumo di energia, quindi un minore impatto ambientale.

Questa tecnologia consente di realizzare delle celle solari flessibili su un supporto di plastica e che possono essere colorate o semitrasparenti e in questo modo le applicazioni possono essere tantissime.

Solar Print parteciperà anche al premio nazionale per l’innovazione e la finale si terrò a Torino il 18 novembre 2011.

Il premio vinto è di 10.000 euro: l’imprenditorialità e l’innovazione del lecchese sono state riconosciute anche con un premio speciale, offerto dalla Camera di commercio di Lecco, assegnato ex aequo alle idee imprenditoriali Pixel Up solutions e Turtle Fit.

L’edizione 2011 di Start cup ha registrato numeri incoraggianti con 76 business plan presentati, 159 idee d’impresa e 400 partecipanti, elevando notevolmente il livello competitivo e qualitativo dell’iniziativa rispetto alle precedenti edizioni.

Fonte originale dell’articolo

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title