Principali finanziamenti per impianti fotovoltaici

Written by
campo-fotovoltaico

Salve a tutti! Abbiamo nei precedenti post ampiamente parlato di fotovoltaico. Ci siamo soffermati ad analizzare i principali software utili alla progettazione di un impianto e  abbiamo visto le linee guida per progettare e dimensionare un impianto fotovoltaico.  Oggi invece vogliamo esaminare i principali prodotti finanziari offerti dalle banche e i contributi degli enti pubblici e privati per la realizzazione di impianti per lo sfruttamento delle fonti rinnovabili. Ne esistono veramente tanti. Lo scopo  del seguente post è quello di fornire al lettore delle informazioni utili alla scelta del finanziamento più adatto alle sue esigenze.

Prestito Ecologico di Impresa San Paolo.

Segnaliamo subito Prestito Ecologico di Impresa San Paolo. E’ rivolto principalmente alle famiglie che intendono installare impianti fotovoltaici o impianti solari termici, o acquistare elettrodomestici ecologici.
L’importo finanziabile va da un minimo di 2.500 euro ad un massimo di 100.00 euro.Il mutuo può durare da 2 a 15 anni. Il tasso è del 9,25 % Tan. Le spese istruttorie non sono previste.

Elios di Civi Bank (Ecoprestito)

La CiviBank promuove invece Elios, il finanziamento senza rate destinato a chi installa un impianto fotovoltaico. Elios rientra nel programma di finanziamento Ecoprestito ideato dalla Banca di Cividale per aiutare le famiglie a migliorare l’efficienza energetica della propria abitazione con l’installazione di impianti fotovoltaici e impianti solari, coibentazione di pareti, pavimenti, infissi e altri interventi per il risparmio di energia.

Finanziamento per impianti fotovoltaici di Banca Unicredit

La Banca Unicredit invece , finanzia gli impianti fotovoltaici con un mutuo  la cui durata dipende dalla latitudine per chirografario e ipotecario.L’importo finanziabile va da un minimo di Euro 100.000 ad un massimo di 300.00 . Il tasso può essere fisso o variabile. Tra le garanzie richieste c’è la cessione dei contributi in conto energia. La durata dipende dalla latitudine; maggiore al Nord (minore irraggiamento) rispetto al Centro-Sud. Possibilità di erogare in unica soluzione e a stato avanzamento lavori. Possibile concedere un pre-ammortamento di massimo 1 anno.

Sistema Energia, Banca di Credito Cooperativo di Roma.

La Banca di Credito Cooperativo di Roma promuove un finanziamento  denominato Sistema Energia che dura sino a cinque anni , per incentivare la produzione elettrica con impianti fotovoltaici. Qua puoi scaricare  il Foglio informativo.

I finanziamenti offerti dalle banche sono veramente tanti. Alcuni hanno caratteristiche simili, altri si differenziano per l’importo da erogare, per la durata del mutuo, ecc.

Contributi stanziati dagli enti pubblici

Un’attenzione particolare meritano invece i contributi stanziati dagli enti pubblici.  Sono un valido aiuto per chi decide di installare impianti rinnovabili.  C’è per esempio un bando del Friuli Venezia Giulia,  che concede alle imprese  dei contributi in conto capitale per l’installazione di impianti solari fotovoltaici la cui potenza nominale risulti non inferiore a 10 kilowatt . O ancora la Provincia di Udine ha istituito un Fondo Sperimentale a favore di privati cittadini per finanziare l’acquisto e l’installazione di caldaie alimentate a biomasse legnose.
I bandi vengono promossi da regioni, province e comuni con una certa frequenza. Invito perciò spesso a consultare i vari siti internet per essere costantemente aggiornati e non lasciarsi sfuggire occasioni di finanziamento a fondo perduto!

Article Tags:
·
Article Categories:
Risorse Utili

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title