Radio ad energia solare fai da te

Written by
images

Come costruire una radio ad energia solare utile per le emergenze? In questo post viene illustrato un procedimento per realizzare una piccola radio ad energia solare a basso costo e che per l’assemblaggio non richiede più di 45 minuti di lavoro.

Questo è l’aspetto che, più o meno avrà la nostra radio solare quando sarà completata. Il costo totale della realizzazione non dovrebbe superare i 3 euro, quindi è davvero molto economica! Ma vediamo subito cosa dobbiamo procurarci per procedere alla costruzione.

Cosa ci serve?

  • 1 radio FM.
  • 2 lampade solari da giardino.
  • 1 scatola di metallo.
  • 1 diodo.
  • Mini altoparlanti.
Quali strumenti ci servono?
  • Saldatore.
  • Trapano.
  • Filo elettrico.
  • Spelafili.
  • Nastro isolante.
  • Colla a caldo.
  1. Estrarre le celle solari dalle lampade solari stando attenti a non danneggiarle. In questo caso bisogna tagliare i fili.
  2. Verificare che la radio funzioni.
  3. Aprire la radio e rimuovere il circuito di alimentazione a batterie.
  1. Mettere tutti i componenti all’interno della scatola metallica per regolarsi su come disporli in maniera ottimale. Fate un rapido disegno di questo “layout“.
  2. Una volta che avete deciso il layout potete decidere dove fare il foro per il jack delle cuffie.
  3. Questa è una radio adatta per le situazioni di emergenza quindi sarebbe opportuno ottenere il massimo rendimento dalle celle solari. Per fare questo conviene collegarle in serie. Questo raddoppia la tensione ma mantiene la stessa amplificazione.
  4. Fissare un filo lungo nella parte finale del diodo con il nastro isolante.
  5. Fissare l’altro capo del filo in un polo positivo di una cella solare.
  1. Fissare un altro filo nel polo negativo dell’altra cella solare. In questo modo ciascuna cella avrà un filo collegato. Uno positivo (collegato al diodo) e uno negativo.
  2. Collegare i due restanti punti di saldatura delle celle solari.
  3. Collegare i cavi positivo e negativo delle celle solari alla radio. Si possono collegare direttamente alla radio, oppure all’alloggiamento delle batterie (in questo caso dovranno essere delle batterie ricaricabili).
  4. Sistemare con il nastro isolante e la radio solare fai da te è pronta.

Leggi anche:

Related Posts with Thumbnails

Il post originale lo trovi quì

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title