Sanya Skypump, vento e sole per ricaricare le auto elettriche

Written by

 

Vento e sole, combinati insieme, potrebbero rappresentare una valida soluzione per ricaricare ecologicamente le automobili elettriche. L’idea è stata concretizzata attraverso la realizzazione di speciali punti di ricarica ibridi denominati Sanya Skypump, in grado di produrre energia elettrica sfruttando sia la forza del vento che i raggi del sole.

L’innovazione è stata pensata per rendere la mobilità alternativa davvero green, perché se si pensa all’ambiente acquistando un EV si dovrebbe estendere l’interesse anche alle colonnine di ricarica, che potrebbero provvedere a fare il pieno alle auto utilizzando energia elettrica prodotta inquinando. Il sistema integra la stazione di ricarica WattStation con moduli solari e micro turbine da 4 kW dal rivoluzionario design doppio asse verticale, realizzate in fibra di carbonio e di vetro.

Grazie alle modeste dimensioni i nuovi charger point ibridi sono pensati per essere istallati in città, sia nei parcheggi che nelle stazioni di servizio, garantendo un servizio in grado di ricarica un’auto elettrica in 4/8 ore; le prime unità saranno testate durante il prossimo inverno a Pechino, New York e Barcellona pronte per essere immesse sul mercato alla fine del 2012.

Fonte: Rinnovabili.it

Aggiungi EnergyMaster.it ai tuoi preferiti!

Leggi articolo originale

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title