Smaltimento dei pannelli fotovoltaici: le istruzioni oprative del GSE

Written by
pannelli-fotovoltaici-consigli

Il GSE (Gestore Servizi Energetici) ha recentemente pubblicato le istruzioni per la gestione e lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici nelle quali si descrivono le modalità operative per la gestione dei rifiuti da pannelli fotovoltaici incentivati in Conto Energia e disciplinate dell’art. 40 del D.Lgs. 49/2014.

Le modalità per la gestione dei rifiuti si applicano ai beneficiari di:

I Conto Energia (DM 28 luglio 2005 e DM 6 febbraio 2006);

II Conto Energia (DM 19 febbraio 2007);

III Conto Energia (DM 6 agosto 2010);

IV Conto Energia: gli impianti entrati in esercizio fino al 30 giugno 2012 e tutti gli impianti rientranti nel Titolo IV – impianti a concentrazione (DM 5 maggio 2011);

V Conto Energia: gli impianti fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative e impianti a concentrazione (DM 5 luglio 2012).

I costi di raccolta e smaltimento dei pannelli fotovoltaici saranno coperte grazie alle somme trattenute dagli incentivi erogati negli anni ai beneficiari. In caso il produttore abbia già provveduto a coprire i costi di smaltimento il Gestore Servizi Energetici restituirà al beneficiario degli incentivi le somme trattenute. Per quanto riguarda gli impianti fotovoltaici domestici, con potenza nominale inferiore a 10 kW, il conferimento deve essere effettuato presso un Centro di Raccolta ed è gratuito.

La lista degli impianti autorizzati al trattamento iscritti al Centro di Coordinamento RAEE è disponibile all’indirizzo www.cdcraee.it.

 

Article Tags:
·
Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title