Software di progettazione per il fotovoltaico

Written by
logonew

Chiunque voglia cimentarsi con la progettazione FV deve necessariamente ricorrere all’uso di specifici software. In questo articolo analizziamo i software più utilizzati per la progettazione degli impianti fotovoltaici e segnaliamo i relativi link per il download. Sono tanti gli strumenti a disposizione, alcuni utilizzabili senza licenza e progettati da giovani ingegneri. Ma quali sono i più efficienti? Possiamo fidarci di tutti e considerali un valido supporto alla progettazione fotovoltaica? Ne ho provati alcuni per uno stesso progetto e queste le conclusioni alle quali sono giunta.

Software gratuito (freeware)

Iniziamo con l’esaminare alcuni software gratis presenti su internet.

Simulare versione 8.4,

Il primo in cui mi sono imbattuta è molto conosciuto dal popolo della rete: Simulare versione 8.4, ideato dall’Ingegnere Alessandro Caffarelli.Il software è uno dei migliori in circolazione.

E’ un simulatore tecnico-economico che analizza il ritorno economico di un impianto fotovoltaico in conto energia. L’ing. Caffarelli non ha trascurato nessuna voce, ma in modo minuzioso ha preso in considerazione tutte le variabili economiche che entrano in gioco per avere un quadro completo dei costi e dei ricavi prodotti da un impianto fotovoltaico. Il software si sviluppa su piattaforma Excel e funziona (questa è forse l’unica limitazione) solo con Excel 2007. Certo con Simulare non si dimensiona l’impianto fotovoltaico, ma si ottengono in maniera immediata tutte le informazioni economiche per chi volesse realizzare un impianto chiavi in mano. Ideale quindi quando si fa uno studio di fattibilità o si presenta un preventivo.

SCARICA GRATIS SIMULARE VERSIONE 8.4

 

PhotosImpianti Calc

Photo calc impianti

Photo calc impianti

Altro freeware è  PhotosImpianti Calc , ideato  dall’ Ing. Carmassi Guido, per piattaforma Windows.E’ un programma molto utile per il dimensionamento di un impianto fotovoltaico, connesso in rete. Con PhotosImpianti Calc è possibile calcolare la producibilità di un impianto fotovoltaico, il costo totale impianto , del Pay Back Time , dell’utile netto e dei flussi di cassa di un impianto fotovoltaico connesso alla rete. Alla fine i dati inseriti possono essere stampati in due comode relazioni.

Che dire…sia l’ Ing. Caffarelli che l’ing. Carmassi sono stati veramente in gamba ed è apprezzabile il fatto che hanno messo gratuitamente a disposizione della comunità internettiana i loro software.

Molte case produttrici di impianti fotovoltaici, inverter e altre componenti , hanno ideato dei software freeware utili per la progettazione.

SCARICA GRATIS PHOTOSIMPIANTI CALC


PhotosImpianti Professional 2011

La nuova versione di PhotosImpianti Professional 2011 è stata ampliata, è stato inserito un nuovo modulo economico in grado di realizzare un’analisi economico/finanziaria dell’investimento in un impianto FV, sia in regime di Scambio sul Posto che di Regime Dedicato.

Il software PhotosImpianti 2011 è stato sviluppato con l’obiettivo di dare all’utente uno strumento semplice ma sufficientemente completo e in linea con le evoluzioni legislative del settore fotovoltaico; il software permette ad esempio di inserire dei coefficienti personalizzabili per “ridurre” il premio incentivante GSE facendo così fronte ai possibili scenari prospettati dagli ultimi decreti.

SCARICA GRATIS PHOTOSIMPIANTI 2011

Sunny Design sma

Da menzionare tra questi il Sunny Design , messo a disposizione dalla SMA , nota casa produttrice di Inverter. Il Sunny Design è un software di semplice utilizzo, ideato per studiare la giusta combinazione tra moduli fotovoltaici e inverter SMA. La producibilità dell’impianto viene calcolata prendendo in considerazione solo alcune città d’ Italia: Palermo, Milano, Napoli, Roma. È adatto per impianti di qualsiasi dimensione ed è capace di dare una giusta e corretta configurazione dell’impianto. Naturalmente le configurazioni sono studiate scegliendo moduli fotovoltaici di diverse Marche (Sanyo, Suntech, ecc), e solo inverter SMA!! Si può utilizzare il Sunny Design solo se si opta per gli inverter SMA , e per farsi l’idea di una prima configurazione di impianto.

Sono in circolazione dei software a pagamento che hanno una banca dati di prodotti (moduli fotovoltaici e inverter) molto vasta, quindi ci permettono di ottenere svariate combinazioni.

SCARICA GRATIS SUNNY DESIGN

Software professionale

PvSyst

Tra i software a pagamento il migliore è sicuramente PvSyst.Si tratta di un software molto professionale, eletto da molti come il migliore presente sul mercato. E’ utilizzato soprattutto per il dimensionamento e la simulazione di impianti fotovoltaici. E’ studiato in modo tale da aiutarti nella progettazione , prendendo in considerazione anche dei casi particolari, quali ad esempio ombreggiamenti parziali, valutati anche in un arco temporale diverso (albero che cresce) e rappresentati tramite filmati 3D durante l’arco temporale, oppure come gli effetti dell’incidenza dei raggi solari su superfici inclinate. E’ veramente un ottimo software. Non costa molto, ma è disponibile una versione demo su internet che dura 10 giorni.

SCARICA GRATIS PVSYST

Solarius Pv di Acca

Contrapposto al PVsyst è il software Solarius Pv di Acca. Solarius Pv ha il vantaggio di dimezzare i tempi tecnici della preparazione della documentazione di base, ma nel complesso si presenta come un software molto semplice, da utilizzare prevalentemente per impianti di modeste dimensioni. Una limitazione può essere rappresentata dal fatto che non realizza un vero e proprio schema elettrico unifilare.

Pv Sol


Infine da segnalare Pv Sol, software a pagamento ideato da una società tedesca, che permette di calcolare il dimensionamento e il rendimento di impianti fotovoltaici. Sicuramente è meno completo di PvsYst, ma permette di avere in maniera immediata un dimensionamento rapido caratterizzato dalla configurazione del campo FV e il suo adattamento agli inverter.

I software presenti sul mercato rappresentano un valido aiuto nella progettazione, velocizzano i calcoli, simulano l’impianto . Ma è necessario controllare sempre il progetto per non rischiare di commettere qualche errore banale!

Article Categories:
Risorse Utili · Software · Software Featured

Comments

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title