Sostenibilità: un gioco da ragazzzi!

Written by
sorgenia_mais2

Insegnare i valori dell’ecosostenibilità e della tutela del pianeta fin dalla più tenera età è importante, ma non sempre facile. Un’idea per riuscirci è quella di accompagnare l’educazione ambientale al divertimento: ecco perché sono nati gli ecogiocattoli.

A pensarci è stata un’azienda familiare che si è preposta l’obiettivo di realizzare giochi innovativi ed ecologici, prodotti con materiali atossici e biodegradabili, dal mais al Mater-Bi, e confezionati con carta e cartone riciclati.

Happy Mais, ad esempio, è un ecotoy in scatola contenente tanti piccoli mattoncini di materiale derivato dal mais, colorato con colori alimentari atossici, e completamente biodegradabile. Per giocarci basta bagnare i mattoncini con l’apposita spugna contenuta nel kit ed attaccarli tra loro creando splendide forme, senza usare la colla.
Costruire in modo sostenibile, produrre energia in modo sostenibile, vestirsi in modo sostenibile… oggi pare si possa persino giocare in maniera sostenibile!

Fonte: Eco.myblog.it

Aggiungi EnergyMaster.it ai tuoi preferiti!

Leggi articolo originale

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title