Tecnologie solari indossabili

Written by
img 1

Sono diverse le tecnologie che ogni persona può adottare per contribuire a ridurre gli effetti della crisi energetica mondiale. La produzione di energia alternativa in ogni aspetto della vita fa parte di questo intento.

E’ possibile trovare oggetti indossabili, come abbigliamento e/o altri accessori, in grado di produrre energia solare che può essere sfruttata per ricaricare i dispostivi mobile come tablet e notebook.

Tra gli accessori c’è la Solar Handbag (borsa solare) capace di trasformarsi in una stazione di energia solare mobile.
La borsa è decorata da pannelli solari flessibili a film sottile ed è stata ideata dal Design Diffus in collaborazione con l’esperto svizzero in ricamo, Forster Rohner.

Il Solar Powered Bikini è ricoperto di piccoli moduli fotovoltaici che consentono di ricaricare ecologicamente la batteria del cellulare, dell’iPad o iPod e degli altri dispositivi mobile durante una giornata al mare o in piscina.

Il bikini solare è caratterizzato da pannelli fotovoltaici in film sottile che generano 5 Volt di energia e sono in grado di ricaricare qualsiasi dispositivo dotato di porta USB e consentono inoltre accesso ad internet.

Questo tipo di bikini è ideale per prendere il sole ma non lo è però per farsi un bel tuffo in acqua.

Elena Corchera è una stilista famosa per il suo design green e eco-friendly. I suoi ultimi sforzi hanno prodotto abiti che integrano celle solari organiche rendendo possibile la produzione di energia da utilizzare per ricaricare i cellulari e gli altri dispositivi elettronici.

La società Suntrica ha ideato una serie di carica batterie solari flessibili tascabili. Tali dispositivi sono dotati di piccole celle fotovoltaiche a film sottile e di una batteria in grado di immagazzinare l’energia generata.

Suntrica sulla base della capacità della batteria ha rilasciato 3 diversi tipi di carica batterie solari: SolarStrap, SolarBadge e SolarBadgePRO, offrendo una capacità della batteria compresa tra nella i 3.7 Wh -7.3 Wh.

Un’idea molto carina ed estremamente efficiente è stata quella di integrare i pannelli solari agli occhiali da sole. L’idea è stata concepita da due designer, Kwang-Seok Jeong Hyun-Joong e Jim che hanno pensato di utilizzare dei piccoli moduli fotovoltaici colorati.

Oltre a proteggere gli occhi dai raggi solari, questi occhiali fotovoltaici sono una fonte di energia alternativa utilizzabile per qualsiasi tipo di dispositivo mobile.

Mae Yokoyama, designer svedese, ha ideato invece, una collana a celle solari: sono state utilizzate delle mini celle fotovoltaiche e dei LED i quali rendono la collana brillante e alimentano le celle solari stesse.

Un modo alternativo per essere alternativi.

Fonte originale dell’articolo

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title