Turbine eoliche di nuova generazione WARP

Written by

Le turbine eoliche di nuova generazione sono dette anche di “quarta generazione“. Le tradizionali pale eoliche sono grandi e pesanti. In questo caso anche i costi di realizzazione e di messa in funzione sono piuttosto alti perché richiedono una logistica piuttosto complessa. I sistemi eolici WARP (presentati nel filmato alla fine di questo post) invece sono realizzati con componenti costruiti in grande quantità e sono costituiti da piccole turbine eoliche impilate in una struttura che amplifica la velocità del vento. WARP significa Wind Amplified Rotor Platform e presenta diversi benefici per gli utenti.

Turbine eoliche di nuova generazione WARP

Turbine eoliche di nuova generazione WARP

Le strutture WARP sono formate da una torre costituita da forme toroidali impilate l’una sopra all’altra all’interno delle quali sono posti i rotori. In questo modo le turbine eoliche WARP possono sfruttare il principio di Bernoulli per amplificare gli effetti della velocità del vento di un fattore compreso tra 1,5 e 1,8 volte. I moduli WARP sono assemblati attorno ad una torre centrale simili a quelli usati per realizzare i tralicci delle telecomunicazioni. Tutti gli elementi toroidali che contengono i rotori sono impilati usando come base questo traliccio. Si tratta di un sistema davvero molto ingegnoso che potrebbe avere un futuro anche a livello commerciale. Nel seguente filmato potete vedere una esauriente spiegazione del funzionamento delle turbine eoliche di nuova generazione WARP.


Leggi anche:

Turbine eoliche di nuova generazione WARP

Il post originale lo trovi quì

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title