Uno spray per migliorare l’efficienza dei pannelli solari

Written by
uno-spray

La captazione della radiazione solare da parte del pannello fotovoltaico e la sua efficienza dipendono molto dallo stato di pulizia del pannello, ossia dalla presenza di impurità.

Esiste una vernice composta da elementi nanotecnologici che sembrerebbe essere in grado di migliorare l’efficienza dei pannelli.

Tale vernice si tratta di uno spray già collaudato che viene distribuito sui pannelli solari consentendo alla superficie, che riceve la radiazione solare, una maggiore nitidezza e una minore capacità di trattenere lo sporco.

Lo spray è fabbricato in Germania, è brevettato e garantito 15 anni: quando si applica sula pannelli risulta completamente trasparente, è duraturo, inodore e si asciuga velocemente.

Le sostanze che compongono questo spray si associano fortemente alla superficie in modo da livellare qualsiasi imperfezione ed eliminare la porosità del cristallo.

Respinge lo sporco, la neve, il ghiaccio e l’acqua: non forma aloni e non trattiene alcun tipo di elemento che può in qualche modo influenzare la captazione del raggio solare.

Il prodotto è stato testato su 10 diversi tipi di pannelli fotovoltaici esposti a diverse condizioni ambientali e climatiche e il risultato è stato che lo spray, con le sue microscopiche particelle, forma una sorta di film idrofilo inattaccabile da inquinanti e aumenta dell’8% la captazione della luce luminosa.

Fonte originale dell’articolo

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title