Via la carta dal Senato olandese, arrivano gli iPad

Written by
ipad

I senatori olandesi si possono vantare con i loro colleghi europei di essere i primi ad aver abolito l’uso della carta in parlamento, a favore dei ben più tecnologici iPad targati Apple.

Con i tablet made in Cupertino infatti, il Senato olandese è il primo in Europa a distribuire i documenti digitali a discapito dell’uso della carta, cosa che non può che farci piacere. Inoltre, i senatori dispongono anche di un’applicazione chiamata “Senato”, progettata apposta per l’iPad e che serve per agevolare meglio il loro lavoro.

Con 150.000 euro spesi per sviluppare l’applicazione e l’acquisto degli iPad, il senato prevede di rientrare nelle spese in circa un anno, risparmiando circa 140.000 euro in costi di stampa e di corriere, e risparmiando anche le vite di innumerevoli alberi!

I senatori italiani possono vantarsi questa volta di essere in anticipo sui tempi, tecnologicamente avanti, tuttavia che i nostri li utilizzino per lo più per giocare a squallidi solitari o ricercare costose escort non è politicamente rilevante.

Non resta che  augurarsi di vedere nei prossimi programmi politici elettorali, una carta comportamentale per un uso meno frivolo dello strumento, che agli occhi del suo defunto creatore dovrebbe apportare un incremento della produttività ed una migliore organizzazione del lavoro.

Article Categories:
Energy News

Comments are closed.

Menu Title